Archivio mensile:marzo 2015

Verdure spadellate con scamorza affumicata

Standard

‘Sera amici!
Una cena veloce e light? Prendete mezza cipolla per persona e fatela rosolare con un po’ d’olio extra vergine d’oliva. Aggiungete una carota tagliata a pezzettoni o rondelle o come preferite. Fate andare per qualche minuto e aggiungete un paio di zucchine. Sfumate con del vino bianco, salate e pepate. Portate a cottura ma lasciate che le verdure restino croccanti. Aggiungete qualche foglia di basilico fresco spezzettata con le mani che fa tanto primavera. Mettete qualche fettina di scamorza affumicata a fette sottili e aspettate pochi secondi che si sciolga appena. Una delizia davvero!
Buon appetito, Martina

image

Annunci

Torta di compleanno

Standard

Buon pomeriggio!

Ecco qui la classica torta di compleanno. Quella che fa subito festa, con tanta panna e crema! Slurp!

IMG_20150316_135918

Ingredienti per il pan di spagna:

  • 75 gr di farina
  • 75 gr di fecola di patate
  • 5 uova
  • 150 gr di zucchero
  • un pizzico di sale

Ingredienti per la bagna:

  • alchermes
  • acqua
  • in alternativa: succhi di frutta

 

  • granella di nocciole

Ingredienti per le creme:

  • 20 gr di cacao amaro in polvere
  • 100 ml di panna da montare già zuccherata
  • Per la crema pasticcera: 6 tuorli, 140 gr di zucchero, 45 gr di amido di mais, 500 ml di latte, 1 bacca di vaniglia, qualche scorzetta di limone

Per la decorazione:

  • 500 ml di panna da montare già zuccherata

Iniziamo dal pan di spagna. Montiamo gli albumi con un pizzico di sale e quando saranno già abbastanza montati aggiungiamo metà dello zucchero previsto. A parte sbattiamo i tuorli con l’altra metà dello zucchero fino ad ottenere un composto denso e spumoso.Uniamo, mescolando bene, gli albumi ai tuorli infine la farina e la fecola setacciate insieme, facendo attenzione a non smontare il composto. Inforniamo in una teglia tonda imburrata e infarinata (diametro 24 cm) per 35/ 40 minuti a 180°. Il forno deve essere già caldo e dobbiamo fare attenzione a non aprirlo prima che sia trascorsa una mezz’ora.

 

Nel frattempo prepariamo la crema pasticcera. In un pentolino mettiamo a scaldare il latte con qualche buccia di limone ben lavato e il contenuto della bacca di vaniglia. Prima che questo bolla spegniamo il fuoco e lasciamo in infusione il tutto per almeno 5 minuti. Nel frattempo montiamo bene i tuorli con lo zucchero e solo successivamente aggiungiamo l’amido di mais. Uniamo questo composto al latte filtrato e riportiamo il tutto sul fuoco. Facciamo addensare a fuoco basso continuando a mescolare per evitare si formino grumi. Una volta pronta, lasciamo raffreddare la crema in frigorifero con pellicola a contatto.

Quando la nostra crema pasticcera si sarà raffreddata la dividiamo in 2 dosi: nella prima metà ci aggiungiamo il cacao in polvere, nella seconda metà la panna montata per formare la crema chantilly.

Passiamo quindi ad assemblare il tutto. Tagliamo il pan di spagna in 3 dischi di uguale spessore. Bagniamo il primo disco con una miscela di alchermes diluito con un po’ d’acqua. Se la torta è destinata anche a dei bambini potete optare per dei succhi di frutta. Cospargiamo quindi il primo strato con la crema al cacao e una manciata di granella di nocciole.

20150314_130114

Procediamo con il secondo strato di pan di spagna bagnato con l’alchermes e quindi mettiamo la crema chantilly. Chiudiamo con l’ultimo disco, bagniamo anch’esso con l’alchermes e rivestiamo il tutto con la panna montata. Infine, decoriamo con un sàc à poche e la restante panna secondo la nostra fantasia e…tanti auguri!

 

 

Scaldacollo con bottoni

Standard

Ciao amici!
Terzo lavoro a maglia finalmente ultimato! Giusto in tempo per gli ultimi freddi. È uno scaldacollo lavorato a maglia rasata. Lana nera. Una volta completato ho unito le due estremità e applicato dei bottoni in legno che in realtà non hanno funzione, se non estetica.
Un grazie alla mia maestra Cristina per la pazienza che ha avuto con questa sua alunna! 😉

A presto, un abbraccio!
Martina

image

image