Archivi tag: asparagi

Asparagi in saor

Standard

20160516_150857

Cari amici, oggi il ristorante “Chez Martina” propone: “asparagi in saor”.

Se come me in questo periodo non potete fare a meno di questo ortaggio, vi propongo un modo originale per gustare gli ultimi asparagi di stagione. Una ricetta tipicamente veneta e un abbinamento insolito quanto azzeccato. Non perdeteveli!

Ingredienti:

  • asparagi verdi
  • cipolla bianca
  • uvetta
  • pinoli
  • sale e pepe
  • olio e.v.o.
  • aceto

Per prima cosa peliamo e laviamo con cura gli asparagi, conservando solo la parte più tenera; quindi cuociamoli a vapore mantenendoli croccanti. Nel frattempo, in una padella, facciamo stufare la cipolla tagliata sottile con un po’ d’olio. Facciamola cuocere lentamente finchè non diventa morbida. Condiamola quindi con aceto, sale e pepe. Siamo pronti per assemblare il piatto. Sopra gli asparagi cotti adagiamo la cipolla con tutto il suo sugo; cospargiamo di pinoli e uvetta.

Questo piatto è ottimo come antipasto, per accompagnare dei salumi fresci ma io lo adoro anche con il bollito.

Buon appetito, Martina

20160414_184544

Annunci

Insalata fredda di farro

Standard

Buongiorno amici!

Una sferzata di energia e un auspicio che arrivi finalmente la bella stagione. In tanti mi chiedono un’alternativa alla classica insalata di riso o pasta fredda per l’estate. Io adoro il farro e vi invito a provare questo mix eccezionale! Ovviamente le verdure potrete sostituirle in base alla stagionalità…per ora mi godo ancora gli asparagi! Questa versione è buonissima anche tiepida ed è l’ideale per la spiaggia o i pranzi fuori casa.

2013-05-20 12.11.35

 

Ingredienti per 4 persone:

  • 300 gr di farro
  • 2 scatolette di tonno al naturale
  • 5-6 asparagi già lessati
  • 15-20 fagiolini già lessati
  • 15 pomodorini ciliegini
  • 1 mozzarella
  • olio e.v.o.
  • Erbe aromatiche fresche: basilico, maggiorana, origano, timo

Lessiamo il farro in acqua salata per una decina di minuti e nel frattempo tagliamo gli asparagi a losanghe, i fagiolini a pezzetti, i pomodorini a spicchi e la mozzarella a cubetti. Rompiamo il tonno e prepariamo le erbe aromatiche: laviamole per prima cosa e sfogliamo il timo (io sul mio “orto” in terrazzo ho quellolimonato) e sminuzziamo tutto il resto. Una volta che il farro è cotto lo scoliamo e lo lasciamo intiepidire, quindi aggiungiamo tutti gli ingredienti e per ultime le erbe aromatiche. Serviamo subito o di frigo con un giro di olio extra vergine d’oliva all’ultimo minuto.

Il segreto di quest’insalata sta proprio nei profumi freschi delle erbe aromatiche…non potrete resistere! 😉

Buon appetito!

Martina

2013-05-19 18.35.23

 

Lasagne agli asparagi

Standard

Buona domenica! 🙂 Tempo davvero poco clemente qui da noi..meglio mettersi ai fornelli e preparare qualcosa di succulento che fa subito domenica: le lasagne naturalmente! Ma senza dimenticare le verdure di stagione. Questo piatto è di solito amato anche da chi non va particolarmente pazzo per gli asparagi, provare per credere…

Ingredienti per 6 persone:

  • 1 kg di asparagi bianchi
  • 300 gr di pomodorini ciliegino
  • qualche foglia di basilico
  • 1 cipollotto
  • vino bianco
  • sale e pepe
  • olio e.v.o.

Per la besciamella:

  • 1 l di latte
  • 80 gr di farina
  • 100 gr di burro
  • sale
  • 10/12 fogli di lasagne
  • 2 hg di fontina
  • una mozzarella fiordilatte
  • grana q.b.

Cominciamo preparando il sugo che costituirà la parte principale del nostro piatto. Puliamo e laviamo gli asparagi e li lessiamo in acqua salata tenendo da parte le punte che sono molto morbide e quindi si sfalderebbero. Nel frattempo prepariamo un soffritto con il cipollotto tagliato sottile e un pò d’olio. Dopo circa 10 minuti scolare gli asparagi, farli a tocchetti e inserirli nel soffritto, punte comprese. Aggiungiamo i pomodorini a tocchetti, sfumiamo con il vino bianco e lasciamo evaporare. Aggiustiamo di sale e pepe e da ultimo una bella manciata di basilico fresco spezzato con le mani.

Per la besciamella prepariamo un rhu con burro e farina sul fuoco,  e aggiungiamo man mano il latte precedentemente scaldato per evitare grumi. Cuociamo per circa 15 minuti aggiustando di sale, fino ad ottenere la densità desiderata.

Cominciamo la composizione della lasagna dopo aver lessato la pasta in acqua salata. Mettiamo un mestolo di besciamella sul fondo della teglia e vi adagiamo sopra un primo strato di pasta. Alterniamo uno strato con il sugo di asparagi unito a un mestolo di besciamella a uno strato di sola besciamella con mozzarella e fontina (fatte a cubetti). Continuiamo in questo modo e concludiamo con besciamella e grana grattugiato. Inforniamo a 180° per circa mezz’ora.

Buon appetito! 😉

Martina