Archivi tag: fiori di zucca

Mezzaluna di fiori di zucca, prosciutto e mozzarella di bufala

Standard
Mezzaluna di fiori di zucca, prosciutto e mozzarella di bufala

Buon pomeriggio amici!

Un’idea super veloce per la cena di stasera? Ecco una bellissima mezzaluna ripiena, ricca e gustosa. Ottima anche per i picnic e le scampagnate all’aperto.

Ingredienti:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rotonda
  • sale e pepe
  • olio e.v.o.
  • 12 fiori di zucca
  • 1 hg di prosciutto cotto
  • 1 mozzarella di bufala
  • qualche fogliolina di basilico

Laviamo e puliamo i fiori di zucca, togliendo il gambo e il pistillo interno. Asciughiamoli e disponiamoli sulla metà del rotolo di pasta sfoglia tenendone un paio per la guarnizione.  Saliamo, pepiamo e aggiungiamo giusto un filo d’olio. Tagliamo il prosciutto cotto a pezzettoni e facciamo lo stesso con la mozzarella di bufala ma dopo averla tamponata con della carta assorbente. Spezziamo qualche foglia di basilico con le mani e richiudiamo la mezzaluna su stessa. Incidiamo la sfoglia con un coltello e inforniamo a 180° per 20 minuti circa.

Buonissima! Buon appetito!

Martina

SAM_4592 SAM_4590SAM_4593 SAM_4594 SAM_4597 SAM_4600

Fiori di zucca ripieni

Standard

Buon lunedì a tutti e rieccomi dopo qualche giorno di assenza! 🙂

Una ricetta davvero saporita che conquisterà tutti: i fiori di zucchina ripieni e fritti, avvolti in una croccante e leggera pastella. Ecco gli ingredienti:

  • 10 fiori di zucchina
  • 10 filetti d’acciuga
  • 1 mozzarella
  • sale
  • olio di semi per friggere
  • 5-6 cucchiai di farina
  • acqua frizzante fredda q.b.

Laviamo e puliamo e nostri fiori e li apriamo delicatamente. Inseriamo in ciascuno un filetto d’acciuga e una cubetto di mozzarella, quindi li richiudiamo avvolgendoli su loro stessi.

    

 

Prepariamo la pastella con la farina, un pizzico di sale e tanta acqua quanto basta per ottenere un composto fluido. Vi immergiamo i fiori di zucca e li friggiamo in olio caldo e profondo. Appena diventano dorati li adagiamo su un piatto con della carta assorbente, aggiustiamo con poco sale e serviamo ben caldi. Una vera delizia! 🙂 Ho usato la stessa pastella per friggere anche del radicchio di Treviso ma potete lasciar spazio alla fantasia, le verdure pastellate sono davvero ottime!

Martina