Archivi tag: fragole

Cheesecake al cioccolato bianco, lamponi e fragole

Standard

Cosa c’è di meglio di un’esplosione di dolcezza e di sapori primaverili per affrontare al meglio una nuova settimana? Una cheesecake davvero scenografica che unisce il gusto leggermente acidulo dei lamponi alla dolcezza del cioccolato bianco.

20160327_145626

Ingredienti:

Per la base

  • 255 gr di biscotti Digestive
  • 100 gr di burro fuso
  • 100 gr di cioccolato fondente

Per la crema

  • 750 gr di ricotta vaccina
  • 250 gr di Philadelphia
  • 250 gr di cioccolato bianco
  • 150 gr di panna da montare già zuccherata
  • 15 gr di gelatina

Per la coulis di fragole

  • 300 gr di fragole
  • 20 gr di zucchero a velo

Per decorare

  • lamponi
  • cioccolato bianco

Iniziamo mettendo a scolare la ricotta in un colino, in frigorifero, per almeno un’ora. Nel frattempo tagliamo il cioccolato fondente a coltello e frulliamolo insieme ai biscotti e al burro fuso. Versiamo la base del nostro dolce in uno stampo, livellando il tutto con il dorso di un cucchiaio e mettiamo in frigo a riposare per mezz’ora.

Dedichiamoci quindi alla preparazione della coulis. Versiamo le fragole lavate, asciugate, pulite del picciolo verde e tagliate a tocchetti in una padella insieme allo zucchero. Cuociamo per qualche minuto finchè non si riducono a purea. Passiamola dunque in un colino a maglie strette finchè non diventa liscia e lucida e lasciamola raffreddare.

Tagliamo a coltello il cioccolato bianco e mettiamolo a bagnomaria insieme alla panna, lasciando fondere il tutto per una decina di minuti a fiamma bassa. Nel frattempo ammolliamo la gelatina in acqua fredda per 10 minuti, quindi strizziamola e uniamola al cioccolato con panna. Spegniamo il fuoco e mescoliamo bene il tutto, assicurandoci che la gelatina sia completamente sciolta. Prendiamo la nostra ricotta scolata, setacciamola e aggiungiamola alla crema al cioccolato bianco. Quindi completiamo con la Philadelphia e mescoliamo fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Dividiamo la crema in 2 contenitori e su uno aggiungiamo la coulis di fragole ottenendo una crema rosata che aggiungiamo alla base di biscotti in frigorifero. Livelliamo bene il tutto e riponiamo in frigo per 15 minuti prima di versare la crema bianca.

Completiamo guarnendo con i lamponi freschi e scaglie di cioccolato bianco. Riponiamo in frigo per almeno 3 ore prima di servire.

20160327_151131

Martina

Cheesecake alle fragole

Standard

Buongiorno amici e bentrovati nel mio blog!

SAM_5874

Come resistere a una fettina di questa meraviglia? Slurp! 😛 Ecco qui il necessario per realizzarla.

Ingredienti:

  • 400 gr di ricotta
  • 3 cucchiai rasi di farina 00
  • 400 gr di fragole
  • 250 gr di Philadelphia
  • 150 gr di zucchero
  • 50 ml di panna liquida
  • 1 bacca di vaniglia
  • 250 gr di biscotti secchi
  • 150 gr di burro
  • 4 uova
  • 1 barattolo di marmellata di fragole e fragoline di bosco

 

Iniziamo con la classica preparazione della base: in un mixer tritiamo i biscotti e ci aggiungiamo in burro fuso. Compattiamo la polvere ottenuta nel fondo del nostro stampo e mettiamo in frigorifero per mezz’ora o nel freezer per 15 minuti.

Nel frattempo possiamo dedicarci al ripieno: apriamo la bacca di vaniglia e togliamo i semini neri. Mettiamo sia la bacca che i semini in un ciotolina con la panna e lasciamo in infusione.

Nella planetaria amalgamiamo il Philadelphia, la ricotta setacciata e lo zucchero fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea. Riprendiamo quindi la panna, togliamo la bacca di vaniglia e vi aggiungiamo le uova, una per volta. Una volta finite le uova uniamo il composto alla crema di ricotta e Philadelphia. Versiamo la crema sulla base e inforniamo a 160° per 1 ora e un quarto circa.

Mentre il dolce è nel forno pensiamo al topping. Tagliamo le fragole a pezzetti e scaldiamole in padella con 2 cucchiai di zucchero. Facciamo caramellare a fuoco dolce per pochi minuti, evitando di farle spappolare, quindi uniamo il barattolo di marmellata. Amalgamiamo velocemente il tutto, spegniamo la fiamma e lasciamo raffreddare. Ora la parte più difficile: dobbiamo resistere dal mangiare il topping prima di metterlo sul dolce! 🙂

Una volta raffreddato conserviamo il tutto in frigorifero. Vi consiglio di preparare la cheesecake il giorno prima per gustarla al meglio!

Martina

SAM_5876