Archivi tag: gocce di cioccolato

Cocoa muffin

Standard

Buon pomeriggio amici!
Qui il freddo si fa sentire e conoscete modo migliore per affrontarlo di una buona tazza di tè e un muffin super cioccolatoso? 😉 Merenda in arrivo!

Ingredienti per circa 15 muffin:
345 gr di farina
30 gr di cacao amaro
150 gr di zucchero di canna
25 gr di miele
1 bustina di lievito per dolci
2 uova intere ed 1 tuorlo
1 fialetta di rum
210 gr di latte
105 gr di olio e.v.o.
150 gr di gocce di cioccolato

Settacciamo la farina con il cacao e il lievito; quindi aggiungiamo lo zucchero.
Prendiamo circa 1/3 del latte e scaldiamolo per scogliervi il miele. Quindi riaggiungiamolo al totale. Mischiamo insieme il latte, le uova e il tuorlo con un pizzico di sale e la fialetta di rum. Versiamo questo composto sulla farina e zucchero e aggiungiamo l’olio. Mescoliamo delicatamente con una frusta a mano finché l’impasto risulterà liscio e privo di grumi. Per ultime inglobiamo le gocce di cioccolato, lasciandone da parte una manciata. Riempiamo i pirottini dei muffin per circa 3/4 e cospargiamo la superficie con qualche altra goccia di cioccolato rimasta. Inforniamo a 175° per circa 20 minuti. Slurp!

Martina

image

Crostata con ricotta e gocce di cioccolato

Standard

Buongiorno a tutti! 🙂

Ecco qui un dolcetto squisito per iniziare bene questo giovedì mattina e che riscuote sempre un ottimo successo! 😉

Ingredienti:

Per la frolla 

  • 300 gr di farina 00
  • 150 gr di zucchero
  • 150 gr di burro
  • 1 uovo e 1 tuorlo
  • mezza bustina di lievito

Per il ripieno

  • 600 gr di ricotta
  • 2 uova
  • 100 gr di zucchero
  • 2 cucchiai di farina
  • una fialetta di rum
  • una bustina di vanillina
  • gocce di cioccolato (o uvetta)

Iniziamo preparando la frolla amalgamando lo zucchero con l’uovo, il tuorlo e un immancabile pizzico di sale. Quando si sarà formata una bella crema aggiungiamo il burro, quindi la farina ed il lievito. Mettiamo la frolla a riposare in frigo avvolta nella pellicola per almeno mezz’ora e nel frattempo dedichiamoci al ripieno.

Per preparare la crema amalgamiamo le uova con lo zucchero e un pizzico di sale come abbiamo fatto per la pasta. Aggiungiamo quindi il rum, la vanillina, la ricotta, la farina e per ultime le gocce di cioccolato che possono essere sostituite dall’uvetta se preferite.

A questo punto dividiamo la frolla in due parti. Con la prima foderiamo uno stampo per dolci rivestito di carta da forno e bucherelliamo il fondo con una forchetta. Versiamo quindi la crema alla ricotta dentro la frolla e chiudiamo con delle striscioline rimaste dalla pasta avanzata oppure semplicemente creando un “coperchio” per chiudere la torta. Inforniamo a 180°- 200° per circa 40 minuti. Sforniamo, lasciamo raffreddare e cospargiamo di zucchero a velo a piacere. 🙂

Buon appetito!

Martina

 

SAM_4312            SAM_4315

Colomba pasquale

Standard

Eccoci amici! E’ arrivato il momento di rivelarvi la mia ricetta per la colomba pasquale. In questi giorni ne ho sfornate e ne sfornerò parecchie perchè vanno a ruba e perchè sono un’idea regalo a dir poco strepitosa. La mia ricetta non prevede di aspettare i classici tempi di lievitazione… il segreto? Una bustina di lievito per torte salate. E voi? Qual è la vostra ricetta per la colomba pasquale? 🙂

Ingredienti:

  • 3 uova
  • 100 gr di burro
  • 200 gr di zucchero
  • 350 gr di farina
  • 1 bicchiere di latte
  • la scorza di un’arancia e di un limone
  • 1 bustina di lievito per torte salate
  • 100 gr di arancia candita
  • 100 gr di cedro candito (se non vi piacciono i canditi potete sostituirli con delle gocce di cioccolato)
  • 1 bicchierino di liquore alle mandorle (o di grappa)
  • 50 gr di mandorle tritate

Per la guarnizione:

  • 100 gr di granella di zucchero
  • 100 gr di mandorle sbucciate

Sbattiamo i tuorli d’uovo con lo zucchero e il burro ammorbidito (aggiungendo sempre un pizzico di sale). Quindi incorporiamo tutti gli altri ingredienti: i liquidi (latte), gli aromi (le scorze grattugiate e il liquore), le polveri (lievito, farina e mandorle tritate). Per ultimi aggiungiamo gli albumi montati a neve e i canditi. Versiamo l’impasto in uno stampo per colomba e guarniamo abbondantemente con mandorle intere e granella di zucchero. Inforniamo a 180° per la prima mezz’ora, poi abbassiamo la temperatura a 160° e lasciamo cuocere per altri 30 minuti. Per essere sicuri che la colomba sia ben cotta consiglio di fare sempre la prova stuzzicadenti.

Farete di certo un figurone: successo assicurato ed è anche una bellissima idea regalo! 🙂

Martina

   

Ed ecco le colombe in versione mini preparate con uno stampino in silicone…

            SAM_4524

Versione cioccolatosa!

 

Cheesecake con gocce di cioccolato e crema di nocciole

Standard

Buon lunedì a tutti! Come spesso accade, mi piace cominciare la settimana con un pò di dolcezza perciò vi propongo in assoluto uno dei miei dolci preferiti…provatelo… vi conquisterà! Oppure potrebbe aiutarvi a conquistare la vostra dolce metà, magari domani, il giorno di San Valentino! 😉

Ingredienti:

  • 160 gr di biscotti secchi
  • 80 gr di burro
  • 250 gr di Philadelphia
  • 250 gr di ricotta
  • 2 uova
  • 150 gr di zucchero
  • 2 cucchiai di farina
  • 1 bustina di vanillina
  • gocce di cioccolato q.b.
  • crema di nocciole (la più famosa è la Nutella ovviamente ma in commercio se ne trovano moltissime)
  • panna da montare per la guarnizione

Come per ogni cheesecake frulliamo nel mixer i nostri biscotti secchi con il burro fuso e pressiamo questo composto nel fondo di uno stampo per dolci foderato di carta da forno. Mettiamo quindi la base in frigo o in congelatore mentre passiamo a preparare il ripieno. Con l’aiuto della planetaria o delle fruste amalgamiamo insieme Philadelphia e ricotta, quindi le uova con lo zucchero e infine la farina e la vanillina. Con una spatola inglobiamo le gocce di cioccolato (per la quantità seguite i vostri gusti). Disponiamo la crema sopra la base di biscotti e burro e inforniamo per 1 ora a 180°.

Una volta che il dolce si è raffreddato lo spalmiamo con uno strato generoso di crema di nocciole e lo decoriamo con la panna montata secondo la nostra fantasia. Conserviamo in frigo e serviamo dopo qualche ora.

Buon appetito! 😉

Martina