Archivi tag: grana

Carciofi farciti alla mortadella

Standard

Buon lunedì e buon inizio di settimana a tutti!

Ecco un piatto molto gustoso, perfetto per la cena di questa sera e con ingredienti di stagione. Iniziamo dalla lista della spesa.

20150111_122540

Ingredienti:

  • 8 grossi carciofi
  • 2 cucchiai di grana
  • 1 uovo
  • una manciata di pangrattato
  • 50 gr di mortadella
  • prezzemolo
  • una punta d’aglio
  • sale e pepe
  • olio e.v.o.

Puliamo i carciofi mantenendo un pezzetto di gambo ed eliminando le foglie dure; tagliamoli a metà per il lungo e cuociamoli a vapore per pochi minuti (devono solo ammorbidirsi). In una ciotola mescoliamo il grana, l’uovo, il pangrattato, la mortadella tritata con il prezzemolo, l’aglio, sale e pepe. Tritiamo 4 mezzi carciofi e uniamoli al composto.

Sistemiamo quindi i restanti mezzi carciofi su una placca unta di olio e farciamoli con il composto. Condiamo con un filo di olio e passiamo in forno a 200° per 15- 20 minuti, finchè non sono dorati.

Buon appetito!

Martina

Lasagne agli asparagi

Standard

Buona domenica! 🙂 Tempo davvero poco clemente qui da noi..meglio mettersi ai fornelli e preparare qualcosa di succulento che fa subito domenica: le lasagne naturalmente! Ma senza dimenticare le verdure di stagione. Questo piatto è di solito amato anche da chi non va particolarmente pazzo per gli asparagi, provare per credere…

Ingredienti per 6 persone:

  • 1 kg di asparagi bianchi
  • 300 gr di pomodorini ciliegino
  • qualche foglia di basilico
  • 1 cipollotto
  • vino bianco
  • sale e pepe
  • olio e.v.o.

Per la besciamella:

  • 1 l di latte
  • 80 gr di farina
  • 100 gr di burro
  • sale
  • 10/12 fogli di lasagne
  • 2 hg di fontina
  • una mozzarella fiordilatte
  • grana q.b.

Cominciamo preparando il sugo che costituirà la parte principale del nostro piatto. Puliamo e laviamo gli asparagi e li lessiamo in acqua salata tenendo da parte le punte che sono molto morbide e quindi si sfalderebbero. Nel frattempo prepariamo un soffritto con il cipollotto tagliato sottile e un pò d’olio. Dopo circa 10 minuti scolare gli asparagi, farli a tocchetti e inserirli nel soffritto, punte comprese. Aggiungiamo i pomodorini a tocchetti, sfumiamo con il vino bianco e lasciamo evaporare. Aggiustiamo di sale e pepe e da ultimo una bella manciata di basilico fresco spezzato con le mani.

Per la besciamella prepariamo un rhu con burro e farina sul fuoco,  e aggiungiamo man mano il latte precedentemente scaldato per evitare grumi. Cuociamo per circa 15 minuti aggiustando di sale, fino ad ottenere la densità desiderata.

Cominciamo la composizione della lasagna dopo aver lessato la pasta in acqua salata. Mettiamo un mestolo di besciamella sul fondo della teglia e vi adagiamo sopra un primo strato di pasta. Alterniamo uno strato con il sugo di asparagi unito a un mestolo di besciamella a uno strato di sola besciamella con mozzarella e fontina (fatte a cubetti). Continuiamo in questo modo e concludiamo con besciamella e grana grattugiato. Inforniamo a 180° per circa mezz’ora.

Buon appetito! 😉

Martina

     

Crespelle ripiene di spinaci

Standard

Buon martedì mattina! Non sapete cosa preparare a pranzo? Ecco un’idea davvero molto buona. Ultimamente mi sto cimentando a fare crespelle e devo dire che il risultato mi soddisfa parecchio! 😉 Anche questa volta ho optato per la formula senza besciamella con sugo di pomodoro…versione un pò più leggera- primaverile.

Ingredienti per le crespelle:

  • 135 gr di farina
  • 2 uova grandi
  • 350 ml di latte
  • sale
  • 30 gr di burro fuso

Per il ripieno:

  • un pacco di spinaci (o bieta) surgelati da 600 gr
  • una noce di burro
  • uno spicchio d’aglio
  • sale e pepe
  • un pacco di sottilette
  • passata di pomodoro
  • una manciata di grana
  • qualche foglia di basilico

Per prima cosa prepariamo le nostre crêpes. In una terrina uniamo la farina con le uova, un pizzico di sale e iniziamo a sbattere per bene il tutto con una frusta. Aggiungiamo circa 30 gr di burro fuso e infine il latte. Prendiamo una padella antiaderente, la riscaldiamo e la ungiamo con un pezzettino di burro. Quando sarà abbastanza calda mettiamo all’interno  circa un mestolo di pastella e cuociamo fino a quando i bordi non si saranno sollevati. A quel punto giriamo la crespella dall’altro lato e la facciamo cuocere per pochi minuti ancora.

Nel frattempo mettiamo a cuocere gli spinaci. Scaldiamo una padella con una noce di burro e uno spicchio d’aglio e vi inseriamo gli spinaci ancora surgelati. Chiudiamo con un coperchio e lasciamo cuocere, quindi saliamo e pepiamo.

Farciamo quindi le nostre crespelle con un pò di spinaci strizzati dall’acqua in eccesso e una sottiletta; arrotoliamo e tagliamo le estremità vuote. Quando abbiamo farcito tutte le crêpes le disponiamo in una pirofila leggermente imburrata e sporcata di salsa di pomodoro. Chiudiamo con il resto della passata, una bella spolverata di grana e qualche fogliolina di basilico. Inforniamo per 20 minuti a 190°.

Buon appetito! 😉

Martina