Archivi tag: mandarino

Charlotte allo yogurt e agrumi

Standard

SAM_4253 SAM_4254

 

 

Buona domenica miei cari lettori,

oggi vi propongo un fine pasto molto fresco con agrumi di stagione e perfetto se non amate i dolci troppo “dolci”. Buon appetito e buona giornata a tutti!

Ingredienti:

  • 15 gr di gelatina in fogli
  • 2 arance non trattate
  • 15 savoiardi
  • mezzo limone
  • 500 gr di yogurt agli agrumi
  • 250 ml di panna da montare già zuccherata
  • spicchi di mandarino e zucchero a velo per la guarnizione

Rivestiamo con carta da forno la base di uno stampo a cerniera da 20 cm di diametro. Mettiamo a bagno in acqua fredda la gelatina in fogli. Nel frattempo laviamo le arance, ne grattugiamo la scorza e ne ricaviamo il succo. Bagniamo rapidamente i savoiardi nel succo d’arancia e rivestiamo il fondo e i bordi dello stampo. Spremiamo mezzo limone, mescoliamo il succo ottenuto con quello di arancia rimasto e filtriamo il tutto. Strizziamo la gelatina e la facciamo sciogliere sul fuoco con 100 ml del succo di agrumi. Lasciamo intiepidire e uniamo lo yogurt agli agrumi. Montiamo la panna e la incorporiamo alla crema allo yogurt. Aggiungiamo la scorza di arancia grattugiata, versiamo il composto nella tortiera rivestita con i savoiardi e facciamo raffreddare in frigo per almeno 4 ore. Al momento di servire, sformiamo la charlotte e la decoriamo con spicchi di mandarino e zucchero a velo. Voilà! 😉

Martina

 

Torta semifreddo al torrone bianco

Standard

Buon Santo Stefano a tutti!

Quest’anno il mio dolce delle feste è la torta semifreddo al torrone bianco e mandarino. Una delizia davvero. Potete provarlo anche in monoporzioni o accompagnato a del panettone caldo…slurp!

Ingredienti:

  • 2 albumi
  • 120 gr di zucchero
  • succo di 3 mandarini
  • scorza di 3 mandarini
  • 100 gr di torrone bianco duro
  • 250 gr di panna

Per la decorazione:

  • 1 mandarino
  • cioccolato fondente
  • zucchero semolato
  • succo di limone

Facciamo una meringa con gli albumi e lo zucchero messi in una ciotola a bagnomaria. Li scaldiamo a fuoco basso per pochi secondi, finché lo zucchero non si scioglie e continuando sempre a mescolare con una frusta. Togliamo quindi la ciotola dal fuoco e, a caldo, continuiamo a montare bene con le fruste elettriche, per velocizzare i tempi, fino a quando non otteniamo una bella meringa bianca.

Grattugiamo la scorza dei mandarini e ne spremiamo il succo. Consiglio di farlo direttamente con le mani vista la loro tenerezza e di aiutarsi con un colino per trattenere i filamenti e i semini. Incorporiamo la meringa alla buccia e al succo dei mandarini e poi aggiungiamo la polvere di torrone che abbiamo precedentemente frullato nel mixer. In questo caso è  importante che il torrone sia duro per poterlo tagliare con facilità. Infine incorporiamo la panna montata al composto, mescolando sempre dal basso verso l’alto.

Mettiamo il tutto in uno stampo rotondo dal diametro di 20 cm. Per agevolarci poi al momento di sformare il dolce è meglio rivestire il tutto con della pellicola trasparente. Mettiamo quindi il semifreddo in congelatore fino al momento di servire. Si taglierà perfettamente e non sarà affatto duro.

Per la decorazione facciamo sciogliere il cioccolato a bagnomaria e lo mettiamo in un sàc à poche. Su un foglio di carta da forno facciamo le decorazioni che preferiamo e lo mettiamo poi nel freezer. In pochi minuti il cioccolato si solidificherà e potremo staccarlo facilmente e adagiarlo sul dolce secondo la nostra fantasia. Infine ho passato qualche spicchio di mandarino nel succo di limone e poi l’ho spolverato con dello zucchero semolato per dare l’effetto “brina”. 🙂

Buon appetito e buone feste a tutti!

SAM_4083     SAM_4084