Archivi tag: mandorle

Caprese al cioccolato bianco

Standard

Buonasera e buona domenica a tutti!

 

Per il pranzo della festa ho preparato questa torta semplicissima quanto gustosa, un classico rivisitato. Il dolce raggiunge il suo pieno sapore dopo almeno 12 ore di risposo quindi vi consiglio di prepararlo il giorno prima. Ecco gli ingredienti:

  • 200 gr di mandorle spellate
  • 200 gr di cioccolato bianco
  • 5 uova
  • 150 gr di zucchero semolato
  • 150 gr di burro
  • 3 limoni non trattati
  • 1 bicchierino di limoncello

Per la guarnizione:

  • zucchero a velo
  • mandorle a lamelle
  • qualche fogliolina di menta

Frulliamo le mandorle con il cioccolato a lo zucchero semolato. Quindi aggiungiamo il burro a fiocchetti e frulliamo di nuovo. Versiamo il tutto in una ciotola e uniamo le uova una alla volta a mano quindi il limoncello, la scorza grattugiata di 3 limoni e 3 cucchiai del loro succo mescolando fino a ottenere un composto omogeneo. Foderiamo una tortiera del diametro di 26 cm con carta da forno bagnata e strizzata, versiamo l’impasto e cuociamo a forno caldo  a 180° per tre quarti d’ora circa. Lasciamo riposare la torta a temperatura ambiente fino al giorno successivo. Una volta disposto il dolce su un piatto da portata spolveriamo con lo zucchero a velo e guarniamo con le mandorle a lamelle, la menta e una fettina di limone secondo la nostra fantasia.

Buon appetito!

Martina

     

Pennette con pesto di rucola

Standard

Cosa preparare per un pranzo veloce ma BUONISSIMO e sopratutto leggero, adatto al periodo estivo? Provate questo pesto di rucola e ditemi se non è una delizia 😉 E’ pronto in un attimo, ha un colore meraviglioso e ha pochissimi grassi… solo un pò d’olio extra vergine d’oliva a crudo.

Ingredienti per 4 persone:

  • olio e.v.o. q.b.
  • 3 hg di rucola
  • 3 cucchiai di Parmigiano
  • una manciata di pinoli
  • 10 mandorle
  • mezzo spicchio d’aglio
  • sale

Nel bicchiere di un mixer ad immersione (o nel frullatore) mettiamo tutti i nostri ingredienti avendo cura di togliere l’anima dell’aglio. Frulliamo bene fino ad ottenere una salsina verde smeraldo e condiamo la nostra pasta. Più facile di così… 😉

Se avanziamo del sugo possiamo conservarlo in frigorifero in un barattolo ricoprendolo di olio.

Martina

 

Dolce della mamma

Standard

Buongiorno e davvero auguri a tutte le mamme! 🙂 Questo è il dolce che ho preparato per la mia e alla quale mando un bacione.

Ero un pò scettica perchè come noterete c’è pochissimo zucchero e zero burro nell’impasto! Invece il risultato è stato davvero grandioso e l’impasto ultra soffice. Non mi resta quindi che augurarvi buon appetito e buona domenica a tutti!

Ingredienti per 8- 10 persone:

  • 4 uova
  • 100 gr di zucchero
  • un cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 bustina di vanillina
  • una fialetta di rum
  • un pizzico di sale
  • 50 gr di mandorle macinate
  • 50 gr di nocciole macinate
  • 50 gr di farina
  • 50 gr di scaglie di mandorle

Per la farcitura:

  • 100 gr di cioccolato fondente
  • 15 gr di burro
  • 3 dl di panna da montare
  • zucchero a velo per decorare

In una terrina piuttosto grande sbattiamo le uova e lo zucchero con un pizzico di sale facendo andare per 10 minuti con la planetaria o le fruste elettriche fino ad ottenere una crema spumosa e omogenea. Aggiungiamo il rum e poi le mandorle e le nocciole macinate, quindi la farina, la vanillina e il lievito setacciati. Continuiamo a mescolare con una spatola o un cucchiaio e versiamo l’impasto in uno stampo. Spargiamo le scaglie di mandorle sulla superficie e inforniamo a 190° per 15- 20 minuti o finchè non risulterà soffice. Lasciamo raffreddare la torta e nel frattempo prepariamo la crema per la farcitura.

    

Fondiamo in microonde o a bagnomaria il cioccolato con il burro e lasciamo raffreddare. Intanto montiamo la panna per unirla poi alla crema al cioccolato.

Tagliamo a metà la torta e la farciamo con la nostra crema. Spolveriamo di zucchero a velo e serviamo… una bontà! 😉

Martina

     

Colomba pasquale

Standard

Eccoci amici! E’ arrivato il momento di rivelarvi la mia ricetta per la colomba pasquale. In questi giorni ne ho sfornate e ne sfornerò parecchie perchè vanno a ruba e perchè sono un’idea regalo a dir poco strepitosa. La mia ricetta non prevede di aspettare i classici tempi di lievitazione… il segreto? Una bustina di lievito per torte salate. E voi? Qual è la vostra ricetta per la colomba pasquale? 🙂

Ingredienti:

  • 3 uova
  • 100 gr di burro
  • 200 gr di zucchero
  • 350 gr di farina
  • 1 bicchiere di latte
  • la scorza di un’arancia e di un limone
  • 1 bustina di lievito per torte salate
  • 100 gr di arancia candita
  • 100 gr di cedro candito (se non vi piacciono i canditi potete sostituirli con delle gocce di cioccolato)
  • 1 bicchierino di liquore alle mandorle (o di grappa)
  • 50 gr di mandorle tritate

Per la guarnizione:

  • 100 gr di granella di zucchero
  • 100 gr di mandorle sbucciate

Sbattiamo i tuorli d’uovo con lo zucchero e il burro ammorbidito (aggiungendo sempre un pizzico di sale). Quindi incorporiamo tutti gli altri ingredienti: i liquidi (latte), gli aromi (le scorze grattugiate e il liquore), le polveri (lievito, farina e mandorle tritate). Per ultimi aggiungiamo gli albumi montati a neve e i canditi. Versiamo l’impasto in uno stampo per colomba e guarniamo abbondantemente con mandorle intere e granella di zucchero. Inforniamo a 180° per la prima mezz’ora, poi abbassiamo la temperatura a 160° e lasciamo cuocere per altri 30 minuti. Per essere sicuri che la colomba sia ben cotta consiglio di fare sempre la prova stuzzicadenti.

Farete di certo un figurone: successo assicurato ed è anche una bellissima idea regalo! 🙂

Martina

   

Ed ecco le colombe in versione mini preparate con uno stampino in silicone…

            SAM_4524

Versione cioccolatosa!

 

Torta al cioccolato rivestita di pasta di mandorle

Standard

Una super golosità! Da tanto volevo provare a ricoprire un dolce con la pasta di mandorle e il risultato è stato davvero perfetto! La pasta è buonissima e potete usarla anche per biscotti o su qualsiasi altra torta. Il valore aggiunto? Potete conservarla in frigorifero per un mese! Meglio di così… 😉

Per la base ho deciso di fare un semplice dolce al cioccolato che è buonissimo anche da solo, cosparso di zucchero a velo.

Ingredienti per il dolce al cioccolato:

  • 100 gr di zucchero
  • 100 gr di burro
  • 120 gr di cioccolato fondente
  • 3 albumi montati a neve
  • 3 tuorli
  • 1 uovo intero
  • un pizzico di sale
  • una bustina di lievito per dolci
  • marmellata di pesche per la farcitura

Ingredienti per la pasta di mandorle (o marzapane):

  • 220 gr di farina di mandorle
  • 220 gr di zucchero a velo
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 1 cucchiaio di aroma di mandorla
  • 2 albumi

Per preparare il nostro dolce fondiamo il cioccolato a bagnomaria con il burro e lo zucchero. Aggiungiamo nello stesso contenitore i tuorli d’uovo, l’uovo intero, la farina, il lievito e per ultimi gli albumi montati a neve. Versiamo il composto in uno stampo rivestito di carta da forno e cuociamo a 180° per circa mezz’ora, facendo sempre la prova dello stuzzicadenti per essere sicuri della cottura.

Nel frattempo possiamo preparare la pasta di mandorle procedendo in questo modo: uniamo semplicemente gli ingredienti tutti insieme e li lavoriamo finchè la pasta risulterà abbastanza omogenea e morbida per poterla stendere (è anche possibile impastare con un robot). L’impasto deve essere manipolato sempre con l’aiuto dello zucchero a velo, per non farlo attaccare al piano di lavoro o al mattarello. Se la pasta risultasse troppo dura possiamo aggiungere una goccia d’albume o viceversa un pò di zucchero a velo.

Una volta che la nostra torta si sarà raffreddata la tagliamo a metà e la farciamo con della marmellata, quindi la ricopriamo con il marzapane aiutandoci con un mattarello. Se non lo serviamo subito il dolce và conservato in frigorifero e poi…buon appetito! 😉

Martina