Archivi tag: miele

Balsamo labbra al miele e cera d’api

Standard

Buon marzo amici di The World in my Kitchen!

image

20151219_115035.jpg

Apriamo il mese con una ricetta di bellezza molto semplice ma assolutamente ottima: prepariamo insieme un balsamo labbra fatto in casa, idratante e perfetto per chi ama la cosmesi naturale, arricchito con miele e cera d’api che io ho avuto dal mio apicoltore di fiducia, Francesco (per saperne di più sui suoi lavori/ coltivazioni http://rabarbari.tumblr.com/).

Ingredienti:

  • 7 cucchiaini di olio di mandorle dolci
  • 2 cucchiaini di cera d’api
  • 1 cucchiaino di miele liquido delicato

Scaldiamo a bagnomaria, in una ciotolina, l’olio e la cera insieme. Quando tutto sarà perfettamente sciolto, togliamo dal fuoco e incorporiamo il miele. Mescoliamo fino a che il composto non sarà quasi freddo, quindi versiamo in un vasetto in vetro. Appena il balsamo si sarà solidificato possiamo utilizzarlo applicandolo direttamente con il dito per labbra da baciare.

Martina
20151219_115114.jpg

 

Annunci

Biscotti al malto e miele

Standard

Buona domenica amici!
Che ne dite di preparare dei biscottini da prendere questo pomeriggio con il thè? 🙂

Ingredienti:
200 gr di farina 0
50 gr di amido di mais
100 gr di burro morbido
100 gr di zucchero
3 cucchiai di miele d’acacia o millefiori
1 cucchiaio di malto d’orzo (lo reperite nei negozi bio e in alcuni supermercati ben forniti)
4 cucchiai di latte
la buccia di 1 limone non trattato
1 cucchiaino di lievito per dolci
un pizzico di sale

Nella planetaria uniamo il burro e lo zucchero con un pizzico di sale e montiamo per bene. Aggiungiamo il miele, il malto, il latte e la buccia del limone. Settacciamo insieme la farina, l’amido di mais e il lievito e aggiungiamoli all’impasto un po’ per volta, fino ad ottenere una palla liscia ed omogenea che lasceremo riposare in frigo per almeno un’ora avvolta nella pellicola. Stendiamo quindi l’impasto con il mattarello e tagliamolo della forma che più ci piace. Io ho aggiunto al centro del biscottino una mandorla o qualche goccia di cioccolato. Informiamo per circa 10 minuti a 170 gradi. Una volta raffreddati acquisteranno fragranza! Cospargiamo di zucchero a velo e buon appetito!

Martina

image

image

Il torrone morbido fatto in casa

Standard

Buongiorno e bentrovati!

Oggi vi regalo la mia ricetta per fare il torrone in casa. Ricetta che mi è stata a sua volta donata dalla mia cara amica Anna che ringrazio! Niente di complicato come si può pensare, tutt’altro! L’unica cosa che occorre avere è un termometro da cucina…pronti? Via! 😉

2013-12-26 11.59.29    2014-01-02 12.18.14 2014-01-02 12.22.39

In una pentola dai bordi alti versiamo 250 gr di zucchero semolato, 17 gr di miele e 50 gr di acqua e portiamo il tutto ad ebollizione fino a raggiungere i 171°.

In un altro pentolino dai bordi alti mettiamo 25o gr di miele e lo portiamo a una temperatura di 121°.

Nella planetaria o con le fruste montiamo a neve ferma 30 gr di albume (l’equivalente di 1 uovo circa).

Cominciamo versando a filo il composto di miele, acqua e zucchero nella planetaria con gli albumi quando il tutto è ancora caldo. Usiamo una velocità bassa delle fruste. Aggiungiamo quindi anche il miele caldo sempre a filo.

Togliamo il tutto dalla planetaria e con una spatola incorporiamo 5 hg della frutta secca che preferiamo precedentemente tostata in forno (una decina di minuti a 150° sarà sufficiente).

Spalmiamo quindi il torrone su della carta da forno. Possiamo spolverare prima la carta con dello zucchero a velo per evitare che il composto si attacchi oppure usiamo le ostie se riusciamo a trovarle in commercio. Conserviamo in congelatore fino al momento di servire: davvero buonissimo e un’ottima idea regalo!

Martina