Archivi tag: ricotta

Cheesecake al cioccolato bianco, lamponi e fragole

Standard

Cosa c’è di meglio di un’esplosione di dolcezza e di sapori primaverili per affrontare al meglio una nuova settimana? Una cheesecake davvero scenografica che unisce il gusto leggermente acidulo dei lamponi alla dolcezza del cioccolato bianco.

20160327_145626

Ingredienti:

Per la base

  • 255 gr di biscotti Digestive
  • 100 gr di burro fuso
  • 100 gr di cioccolato fondente

Per la crema

  • 750 gr di ricotta vaccina
  • 250 gr di Philadelphia
  • 250 gr di cioccolato bianco
  • 150 gr di panna da montare già zuccherata
  • 15 gr di gelatina

Per la coulis di fragole

  • 300 gr di fragole
  • 20 gr di zucchero a velo

Per decorare

  • lamponi
  • cioccolato bianco

Iniziamo mettendo a scolare la ricotta in un colino, in frigorifero, per almeno un’ora. Nel frattempo tagliamo il cioccolato fondente a coltello e frulliamolo insieme ai biscotti e al burro fuso. Versiamo la base del nostro dolce in uno stampo, livellando il tutto con il dorso di un cucchiaio e mettiamo in frigo a riposare per mezz’ora.

Dedichiamoci quindi alla preparazione della coulis. Versiamo le fragole lavate, asciugate, pulite del picciolo verde e tagliate a tocchetti in una padella insieme allo zucchero. Cuociamo per qualche minuto finchè non si riducono a purea. Passiamola dunque in un colino a maglie strette finchè non diventa liscia e lucida e lasciamola raffreddare.

Tagliamo a coltello il cioccolato bianco e mettiamolo a bagnomaria insieme alla panna, lasciando fondere il tutto per una decina di minuti a fiamma bassa. Nel frattempo ammolliamo la gelatina in acqua fredda per 10 minuti, quindi strizziamola e uniamola al cioccolato con panna. Spegniamo il fuoco e mescoliamo bene il tutto, assicurandoci che la gelatina sia completamente sciolta. Prendiamo la nostra ricotta scolata, setacciamola e aggiungiamola alla crema al cioccolato bianco. Quindi completiamo con la Philadelphia e mescoliamo fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Dividiamo la crema in 2 contenitori e su uno aggiungiamo la coulis di fragole ottenendo una crema rosata che aggiungiamo alla base di biscotti in frigorifero. Livelliamo bene il tutto e riponiamo in frigo per 15 minuti prima di versare la crema bianca.

Completiamo guarnendo con i lamponi freschi e scaglie di cioccolato bianco. Riponiamo in frigo per almeno 3 ore prima di servire.

20160327_151131

Martina

Annunci

Ravioli con cuore di radicchio, ricotta e Taleggio conditi con burro e noci

Standard

Buon weekend amici carissimi! È sabato finalmente quindi ecco una ricetta perfetta per la domenica: dei ravioli di pasta fresca fatta in casa ripieni di radicchio, ricotta e Taleggio. Il condimento doveva per forza essere semplice: burro e noci che ben si sposano con gli ingredienti invernali di questo piatto. Mani in pasta dunque!

img_20160123_094953.jpg

Ingredienti per 6 persone:

Per la pasta

  • 4 uova
  • 100 gr di semola di grano duro
  • 300 gr di farina 0
  • 2 cucchiai di olio e.v.o.
  • un pizzico di sale

Per il ripieno

  • 500 gr di radicchio di Treviso
  • 250 gr di Taleggio
  • 200 gr di ricotta
  • 2 scalogni
  • sale e pepe
  • olio e.v.o.
  • vino bianco
  • qualche cucchiaio di Parmigiano Reggiano

Per il condimento

  • burro q.b.
  • noci a piacere

Iniziamo preparando la sfoglia. Nella planetaria con gancio (o a mano se preferite) versiamo le farine, le uova con un pizzico di sale e l’olio. Facciamo andare finché non si forma una bella pallina che continuiamo poi a lavorare a mano. Lasciamo riposare la pasta per qualche minuto e nel frattempo prepariamo il ripieno.

Tagliamo a tocchetti i radicchi già lavati e versiamoli in una padella nella quale abbiamo già fatto soffriggere gli scalogni con un po’ d’olio. Sfumiamo con del vino bianco, saliamo, pepiamo e portiamo a cottura. Lasciamo raffreddare e cerchiamo di scolare poi bene i radicchi dal sughetto che inevitabilmente di formerà. Aggiungiamo al composto la ricotta e qualche cucchiaio di Parmigiano Reggiano.

Tiriamo la sfoglia, sottile ma non troppo…dovrà racchiudere un ricco ripieno! Con un coppapasta tagliamo dei dischi rotondi e su ciascuno, al centro, mettiamo un po’ del composto di radicchio e un pezzettino di Taleggio. Con un secondo dischetto di pasta chiudiamo il raviolo, cercando di far uscire tutta l’aria e schiacciando bene i bordi.

Buttiamo i ravioli in acqua bollente salata, saranno pronti in 7/8 minuti. Mantechiamo con del burro fuso e qualche noce tagliata a coltello. Una vera goduria! 😉

Martina

Cheesecake alle fragole

Standard

Buongiorno amici e bentrovati nel mio blog!

SAM_5874

Come resistere a una fettina di questa meraviglia? Slurp! 😛 Ecco qui il necessario per realizzarla.

Ingredienti:

  • 400 gr di ricotta
  • 3 cucchiai rasi di farina 00
  • 400 gr di fragole
  • 250 gr di Philadelphia
  • 150 gr di zucchero
  • 50 ml di panna liquida
  • 1 bacca di vaniglia
  • 250 gr di biscotti secchi
  • 150 gr di burro
  • 4 uova
  • 1 barattolo di marmellata di fragole e fragoline di bosco

 

Iniziamo con la classica preparazione della base: in un mixer tritiamo i biscotti e ci aggiungiamo in burro fuso. Compattiamo la polvere ottenuta nel fondo del nostro stampo e mettiamo in frigorifero per mezz’ora o nel freezer per 15 minuti.

Nel frattempo possiamo dedicarci al ripieno: apriamo la bacca di vaniglia e togliamo i semini neri. Mettiamo sia la bacca che i semini in un ciotolina con la panna e lasciamo in infusione.

Nella planetaria amalgamiamo il Philadelphia, la ricotta setacciata e lo zucchero fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea. Riprendiamo quindi la panna, togliamo la bacca di vaniglia e vi aggiungiamo le uova, una per volta. Una volta finite le uova uniamo il composto alla crema di ricotta e Philadelphia. Versiamo la crema sulla base e inforniamo a 160° per 1 ora e un quarto circa.

Mentre il dolce è nel forno pensiamo al topping. Tagliamo le fragole a pezzetti e scaldiamole in padella con 2 cucchiai di zucchero. Facciamo caramellare a fuoco dolce per pochi minuti, evitando di farle spappolare, quindi uniamo il barattolo di marmellata. Amalgamiamo velocemente il tutto, spegniamo la fiamma e lasciamo raffreddare. Ora la parte più difficile: dobbiamo resistere dal mangiare il topping prima di metterlo sul dolce! 🙂

Una volta raffreddato conserviamo il tutto in frigorifero. Vi consiglio di preparare la cheesecake il giorno prima per gustarla al meglio!

Martina

SAM_5876

Crostata con ricotta e gocce di cioccolato

Standard

Buongiorno a tutti! 🙂

Ecco qui un dolcetto squisito per iniziare bene questo giovedì mattina e che riscuote sempre un ottimo successo! 😉

Ingredienti:

Per la frolla 

  • 300 gr di farina 00
  • 150 gr di zucchero
  • 150 gr di burro
  • 1 uovo e 1 tuorlo
  • mezza bustina di lievito

Per il ripieno

  • 600 gr di ricotta
  • 2 uova
  • 100 gr di zucchero
  • 2 cucchiai di farina
  • una fialetta di rum
  • una bustina di vanillina
  • gocce di cioccolato (o uvetta)

Iniziamo preparando la frolla amalgamando lo zucchero con l’uovo, il tuorlo e un immancabile pizzico di sale. Quando si sarà formata una bella crema aggiungiamo il burro, quindi la farina ed il lievito. Mettiamo la frolla a riposare in frigo avvolta nella pellicola per almeno mezz’ora e nel frattempo dedichiamoci al ripieno.

Per preparare la crema amalgamiamo le uova con lo zucchero e un pizzico di sale come abbiamo fatto per la pasta. Aggiungiamo quindi il rum, la vanillina, la ricotta, la farina e per ultime le gocce di cioccolato che possono essere sostituite dall’uvetta se preferite.

A questo punto dividiamo la frolla in due parti. Con la prima foderiamo uno stampo per dolci rivestito di carta da forno e bucherelliamo il fondo con una forchetta. Versiamo quindi la crema alla ricotta dentro la frolla e chiudiamo con delle striscioline rimaste dalla pasta avanzata oppure semplicemente creando un “coperchio” per chiudere la torta. Inforniamo a 180°- 200° per circa 40 minuti. Sforniamo, lasciamo raffreddare e cospargiamo di zucchero a velo a piacere. 🙂

Buon appetito!

Martina

 

SAM_4312            SAM_4315

Polpette di zucchine

Standard

Buongiorno a tutti! Che ve ne pare di queste polpettine leggere e completamente vegetariane? 🙂 Possiamo proporle con dell’affettato per un pic -nic o pranzo con gli amici e sono anche un ottimo modo per far mangiare la verdura ai bambini!

Ingredienti per circa 25 polpette:

  • 800 gr di zucchine (4 zucchine grandi)
  • 1 uovo
  • 100 gr di ricotta
  • sale e pepe
  • 80 gr di grana
  • 4 cucchiai di pangrattato
  • prezzemolo q.b.
  • farina q.b.
  • olio extra vergine di oliva

Grattugiamo le zucchine in un colino dentro un altro recipiente in modo che perdano la loro acqua. Le saliamo, le pepiamo, mescoliamo e le lasciamo scolare mezz’ora sotto un peso. Le strizziamo ancora per bene e vi aggiungiamo la ricotta, il grana , l’uovo, il prezzemolo tagliato sottile e il pangrattato. Mescoliamo bene aggiustando di sale e pepe e aggiungendo grana e pangrattato qualora l’impasto risultasse troppo morbido. Formiamo delle polpettine, le passiamo nella farina e le friggiamo con non troppo olio extra vergine d’oliva. Serviamo ancora calde e…buon appetito! 😉

Martina

    

Cheesecake con gocce di cioccolato e crema di nocciole

Standard

Buon lunedì a tutti! Come spesso accade, mi piace cominciare la settimana con un pò di dolcezza perciò vi propongo in assoluto uno dei miei dolci preferiti…provatelo… vi conquisterà! Oppure potrebbe aiutarvi a conquistare la vostra dolce metà, magari domani, il giorno di San Valentino! 😉

Ingredienti:

  • 160 gr di biscotti secchi
  • 80 gr di burro
  • 250 gr di Philadelphia
  • 250 gr di ricotta
  • 2 uova
  • 150 gr di zucchero
  • 2 cucchiai di farina
  • 1 bustina di vanillina
  • gocce di cioccolato q.b.
  • crema di nocciole (la più famosa è la Nutella ovviamente ma in commercio se ne trovano moltissime)
  • panna da montare per la guarnizione

Come per ogni cheesecake frulliamo nel mixer i nostri biscotti secchi con il burro fuso e pressiamo questo composto nel fondo di uno stampo per dolci foderato di carta da forno. Mettiamo quindi la base in frigo o in congelatore mentre passiamo a preparare il ripieno. Con l’aiuto della planetaria o delle fruste amalgamiamo insieme Philadelphia e ricotta, quindi le uova con lo zucchero e infine la farina e la vanillina. Con una spatola inglobiamo le gocce di cioccolato (per la quantità seguite i vostri gusti). Disponiamo la crema sopra la base di biscotti e burro e inforniamo per 1 ora a 180°.

Una volta che il dolce si è raffreddato lo spalmiamo con uno strato generoso di crema di nocciole e lo decoriamo con la panna montata secondo la nostra fantasia. Conserviamo in frigo e serviamo dopo qualche ora.

Buon appetito! 😉

Martina